Ufficio turistico della città di SLUNJ

Ufficio turistico della città di SLUNJ

A proposito di Rastoke
Rastoke, la perla dei mulini ad acqua della zona di Slunj, creata da un capriccio della natura dove il verde e il blu
Il fiume Slunjčica scorre oltre le barriere di travertino nel fiume Korana, creando così una moltitudine di
cascate, rapide, laghetti e cascatelle.
Per migliaia di anni i fiumi Korana e Slunjčica hanno resistito alle leggi della natura e, a causa
quella battaglia, hanno scolpito negli altipiani calcarei un’immensa ricchezza naturale per l’uomo. Appena entrato
quel terreno dissolto, rilievi sotto forma di corsi d’acqua e cascate, l’uomo creò il Rastoke
insediamento.
Secondo i documenti, l’insediamento ha un valore ambientale e un autentico patrimonio edilizio
risalente al XVII secolo, si ritiene però che esistesse anche prima.
Tra le altre cose, Rastoke testimonia l’impressionante armonia tra la natura e l’uomo
realizzazioni in cui la forza dell’acqua veniva utilizzata come principale e unica forza motrice del mulino. Questo è il
prima volta che le macchine primitive non erano alimentate dalla forza umana o animale. A parte macinare
grano, la forza dell’acqua veniva utilizzata per lavare la biancheria. Molto prima che esistesse la lavatrice
inventato, il bucato a Rastoke veniva “cestino” (“košalo”) in cesti accanto ai mulini. I cestini erano profondi
botti di legno forate nelle quali l’acqua gettava e rigirava la biancheria finché non era intera
pulito.
Il maggior numero di insediamenti fu costruito alla fine del XIX e all’inizio del XX
secolo e, a causa delle straordinarie bellezze naturali e storiche, nel 1962 Rastoke fu inserita nella
Elenco dell’Amministrazione Statale per la Tutela del Patrimonio Culturale e Storico. A Rastoke a quel punto,
c’erano 22 mulini ad acqua, 4 gualchiere, 7 ceste per il risciacquo della biancheria bianca e colorata e 28
case con annessi fabbricati agricoli.
Grazie alla costruzione armoniosa, al patrimonio storico ed etnografico, nel 1969 Rastoke era
iscritto nel Registro dei Monumenti Culturali Immobili presso l’Istituto Regionale per la
Protezione dei monumenti culturali a Zagabria.

Le nostre storie:
Rastoke – informazioni su biglietti e parcheggi
La cosa da vedere a Slunj è sicuramente il quartiere Rastoke. Costituisce il vivace centro turistico della
città.
Passeggiando lungo il vivace lungomare di Rastoke, scoprirai alcuni dei più magnifici
luoghi dove il fiume Slunjčica si divide e scorre attraverso numerose cascate di travertino nel fiume Korana,
e dove sono stati costruiti i mulini in armoniosa convivenza con la natura, inoltre, ti divertirai
ristoranti, bar e piccoli negozi oltre a splendidi dintorni per rilassarsi nella natura.
PASSEGGIATA RASTOKE
Infrastrutture pubbliche
La passeggiata di Rastoke può essere utilizzata tutti i giorni, tutto l’anno ed è aperta al pubblico. In parte il
la passeggiata a Rastoke (ritorno sul lungomare senza fare il giro in senso unico) è gratuita. UN
La passeggiata circolare in una parte, quando si utilizza il sentiero Vodene Tajne, è possibile a pagamento.

Il biglietto d’ingresso costa 3 euro e comprende l’attraversamento del nuovo ponte (Novi most-sotto il mulino Jareb)
e visitare il canyon del fiume Korana e le sue cascate, nonché tutti i siti terrestri accessibili. I biglietti possono essere
acquistati tutti i giorni dalle 00:00 alle 24:00 tramite il web shop o sul posto presso i chioschi web con
carte di credito. Nei chioschi web i clienti possono utilizzare solo carte di credito. Non è possibile effettuare pagamenti in contanti.
Proprietà private
Tutte le case e le tenute a Rastoke sono proprietà private.
Alcuni di loro hanno aperto le porte ai visitatori, come OPG Jarebovi mlinovi e Slovin Unique Rastoke.
Nel mulino OPG Jarebovi mlinovi potete acquistare la farina direttamente dal mugnaio. Per aver visitato questo mulino tu
può inviare una richiesta via e-mail a email hidden; JavaScript is required
Tenuta privata Slovin Unique Rastoke, visitabile a pagamento. È chiuso il martedì (all
anno) e in inverno. Per visitare Slovin Unique Rastoke è possibile pagare il biglietto d’ingresso sul posto
con contanti o carta di credito. È anche possibile acquistare i biglietti in anticipo inviando un’e-mail di richiesta a
email hidden; JavaScript is required

Cose da vedere:
Zone di visita:
– Zona 1- Vita frenetica:
Rastoke è uno spettacolo fantastico della natura e una casa per le persone che vivono lì. Agisci in modo responsabile
e rispettare la privacy delle persone che vivono lì ed essere un partecipante attivo della
processi da cui dipende questa città.
Rastoke è un fantastico spettacolo della natura e la casa della gente del posto. Lascia che tu sia responsabile
il tuo comportamento ti rende un partecipante attivo ai processi da cui dipende questo luogo.
Cose da esplorare: fenomeno del tufo, mulini, ponti, cascate e conoscere la vita di un mugnaio.

– Zona 2- Terra di eterni soldati:
Slunj e Rastoke appartengono geologicamente alla zona carsica superficiale e poggiano su un enorme travertino
deposito di calcare disciolto in croato chiamato anche “bigar” o “travertino”, e localmente anche
tufo. Attraverso questo terreno scorre il fiume Slunjčica che porta con sé i liquidi disciolti
rocce calcaree e con la sua colata impatta il pianoro tufaceo ingrandendosi, mentre al
Nell’ansa del fiume si trova la cittadina medievale di Slunj. La fortezza sull’acqua è stata costruita in ordine
per difendersi dai Tartari nella metà del XIII secolo servendo per lungo tempo come
difesa piuttosto efficiente contro i conquistatori ottomani. Nel cuore del borgo
avente forma di struttura poligonale a sette angoli, esisteva un palazzo, forse anche con
stanze ausiliarie. Alla fine del XVI secolo la città fu ulteriormente fortificata dal
lato orientale con cinta muraria esterna con semitorri e fossato di protezione.
Le attrazioni che potete vedere in questa zona sono: la statua di Milan Neralić, la chiesa della Santa Trinità,
Il centro storico di Slunj e il magazzino di Napoleone.

– Zona 3- Giochi per una vita più lunga:

L’attività fisica non è mai stata interessante. Rendilo interessante esercitandoti tra gli alberi di
la rigogliosa pineta Jelvik e con un gioco casual nascosto sui tavoli si nascondono interessanti
informazioni sulla zona in cui ti trovi. Godetevi questa indimenticabile miscela di natura,
attività e cultura sulla strada verso il tuo obiettivo finale: il fiume Korana. Trova il ritmo adatto
tu, respira profondamente e riempi i polmoni. Concedetevi i vostri sensi e godetevi il
natura incontaminata. La foresta che attraverserai qui è circondata dalla più grande
rete coordinata Natura 2000 che comprende tipi di habitat naturali e habitat selvatici
specie di interesse per l’Unione Europea.

– Zona 4- Un percorso dove il tempo viene misurato con un’unità diversa:
Il corso dello Slunjčica, come anche quello degli altri fiumi carsici sotterranei, vive in parallelo,
doppia vita. Per un po’ scorre in superficie, formando barriere e cascate di travertino, e
poi, in un altro istante, si addentra in un profondo abisso carsico inospitale rinnovando la sua potenza
per nuovi ruoli. Ognuno di essi è vitale per la biodiversità, la geodiversità e l’equilibrio ecologico del
zona carsica, mentre il suo flusso, o per meglio dire i flussi, creano un’area naturale di grandi dimensioni
valore paesaggistico. Il flusso sottomarino di Slunjčica si chiama Lička Jesenica e ha un flusso di
16,5 km con diversi affluenti in profondità sotto la superficie della terra che creano laghi a cascata
che non vedono mai la luce del giorno. La sorgente Slunjčica ha la forma di un laghetto situato nell’a
anfiteatro naturale da dove, con il suo intero corso, taglia un canyon di dimensioni impressionanti
profondità di 50 m, mentre nell’insediamento di Rastoke crea una cascata ramificata in cui si riversa
il fiume Korana 30 m più in basso.
La dualità della sua natura di fiume carsico è la creazione di una vasta area di diversità biologica
allo stesso tempo è l’habitat di rare specie vegetali e animali. Per alcuni, questo è l’unico
casa e poiché alcune specie sono in pericolo, qualsiasi comportamento irresponsabile può portare a
la loro estinzione, che comprometterebbe il fragile equilibrio dell’area.

– Zona 5- Una città che potrebbe sorprenderti:
La storia è maestra di vita ed è quindi importante capirla. Studiamo la storia, noi
acquisire conoscenze che ci aiuteranno a comprendere meglio il presente, a costruire il futuro
e imparare le lezioni importanti di cui possiamo avvalerci nella vita.
Lo sapevate?
Secondo la confessione della piattaforma di viaggi Booking.com e sulla base del loro studio, in
2018 Slunj, cioè Rastoke, è stata dichiarata la destinazione più ospitale della Croazia e
una delle destinazioni più ospitali del mondo.

Notizie ed Eventi:
Miglior villaggio turistico di Slunj 2023 secondo UNWTO
L’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) ha inserito Slunj nella lista dei migliori villaggi turistici del
mondo come destinazione turistica rurale eccezionale con beni culturali e naturali riconosciuti, a
impegno a preservare i valori basati sulla comunità e un chiaro impegno per l’innovazione e
sostenibilità nelle dimensioni economica, sociale ed ecologica.
L’UNWTO ha dichiarato i migliori villaggi turistici del mondo il 19 ottobre 2023, alla Conferenza Generale
Assemblea a Samarcanda, Uzbekistan. Sono stati selezionati attraverso un concorso a inviti
che ha visto candidarsi quasi 260 destinazioni rurali da tutto il mondo. Tra questi, 54, incluso Slunj,
furono dichiarati i migliori, mentre altri 20 furono inclusi nel programma di aggiornamento.
Si tratta di villaggi (o città più piccole nelle zone rurali) che, secondo i criteri UNWTO, eccellono
coltivare le aree rurali, preservare i paesaggi, la diversità culturale, i valori locali e le tradizioni culinarie.
Controlla il nostro sito web per scoprire perché Slunj è dichiarata una delle migliori destinazioni di turismo rurale in
2023.
Panoramica mensile degli eventi a Slunj:
Nella destinazione Slunj Rastoke puoi scegliere tra una manciata di attività culturali, sportive ed educative
eventi durante tutto l’anno.
Questo Calendario per il 2023 riunisce i principali festival, eventi, festività e celebrazioni in programma
per quest’anno in destinazione Slunj Rastoke. Nell’Ente per il Turismo di Slunj speriamo che possa tornare utile
pianificando il tuo itinerario di viaggio in Croazia.

Eventi di dicembre:
Bož‘ćevanje na mostovima
Data: 02.12.-31.12.2023.
Meravigliosa passeggiata nella natura, attraversando i ponti di Rastoke e prelibatezze culinarie da gustare! Lungo
agli eventi a Rastoke, Slunj offre molte attività in tutta la città come il giro in autobus di Babbo Natale e concerti
sulla Piazza del Comune e realizzazione dei tradizionali addobbi natalizi. Il programma si terrà da
il primo e l’ultimo fine settimana dell’Avvento, ma anche il 26 dicembre e Capodanno.